Mi presento

Il Benvenuto ai nuovi Utenti
Rispondi
Robert60
Messaggi: 19
Iscritto il: sab 13 apr 2019, 8:49

Mi presento

Messaggio da Robert60 » sab 13 apr 2019, 9:01

Ciao. Sono di Aosta. Ho da poco intrapreso la “ristrutturazione “ di un maggiolino di famiglia, immatricolato nel 1963. Spero di riuscirci anche se sto avendo grossi problemi con L impianto frenante. In effetti le ruote sono tutte bloccate. L auto è ferma in garage da 30 anni e sotto c è uno spesso strato di fango rappreso e ruggine. Ho anche iniziato a ( cercare) di togliere il tamburo posteriore, ma non c’è verso di farlo uscire. ( si muove solo di pochi mm, come se qualcosa facesse resistenza). Chiederò lumi a voi, credo in post dedicato(?). Ciao e grazie

Avatar utente
Gimpsy
Amministratore
Messaggi: 3400
Iscritto il: ven 14 giu 2013, 23:32
Nome: Pierluigi
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Mi presento

Messaggio da Gimpsy » dom 14 apr 2019, 0:22

Ciao Robert60, ben arrivato!
Se ti va racconta pure (con qualche bella foto) la storia del tuo maggiolino e, nelle altre sezioni (se vuoi inizia pure dall'impianto frenante) metti tutti i quesiti che vuoi.
Proprio sull'impianto frenante io stesso creai una guida in merito... L'hai già letta?

Ancora ben arrivato tra noi!

Robert60
Messaggi: 19
Iscritto il: sab 13 apr 2019, 8:49

Re: Mi presento

Messaggio da Robert60 » dom 14 apr 2019, 15:13

Ciao Gimpsy. Grazie per la risposta. Relativamente alla guida, si l’ho letta e mi è servita come traccia. Il problema che incontro io nello smontaggio del tamburo, non ne sono sicuro ma..., è che probabilmente le ganasce sono incollate al tamburo stesso. Infatti riesco a sfilarlo, con fatica, di pochi mm e poi si blocca ( ho anche usato un estrattore faidate). Ho provato a svitare il tappo di sfiato, per allentare la pressione, ma si è rotto. Allora attraverso il foro circolare presente nella parte anteriore del tamburo ( dimenticavo, il dado centrale sono riuscito a toglierlo dopo aver levato la coppiglia di tenuta) ho tolto le molle di tenuta delle ganasce, ma niente. ( sempre attraverso il foro) ho visto la vite di regolazione ma Non riesco a muoverla in nessun senso. Oggi pomeriggio provo di nuovo a “lavorarci”, cercherò di trovare una soluzione. Penso anche che le ganasce, forse mai sostituire, abbiano perso il materiale frenante e siano incollate ferro a ferro. Sicuramente ogni aiuto è bene accetto. Grazie . :dubbio:

Luca883cento
Messaggi: 117
Iscritto il: mar 12 mar 2019, 13:29

Re: Mi presento

Messaggio da Luca883cento » mar 30 apr 2019, 7:25

Tranquillo se le piccole viti di regolazione le fai girare con un cacciavite vedrai che agendo sul loro ingranaggio,piano piano fanno scendere le ganasce e oplà viene fuori.

Rispondi