Riparaz. contachilometri 1303

Parole chiavi per questo argomento
riparaz, dato, bella, contachilometri, complimenti, oppure, viene, togliere, acqua, vari, mano, olio, interno, fai, davvero

Re: Riparaz. contachilometri 1303

Messaggioda LOX » mar 18 mar 2014, 15:39

A questo punto rimane l'ultima vite da svitare in alto e tolta quella vedrete il magnete che induce il movimento al contachilometri. Per smontare tutto armatevi di una pinza a becchi e piegate i dentini posteriori in asse con le fessure. In questo modo verrà via la staffa che tiene in asse il perno alla base del movimento di tutto il sistema.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Gastone - 1303L - '74 - Tropical green
Var pussee on andà, che cent andemm!
Avatar utente
LOX
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Re: Riparaz. contachilometri 1303

Messaggioda LOX » mar 18 mar 2014, 15:42

Questo è il perno centrale con la sua staffetta.
Ora prendete una bella bomboletta di WD40 e togliete tutto il grasso, lo sporco e l'ossido accumulato negli anni nei vari componenti (soprattutto gli ingranaggi). Potete aiutarvi con un pennellino.
Lavate la parti in plastica con acqua calda e sgrassatore.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Gastone - 1303L - '74 - Tropical green
Var pussee on andà, che cent andemm!
Avatar utente
LOX
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Re: Riparaz. contachilometri 1303

Messaggioda LOX » mar 18 mar 2014, 15:51

Bene ora facciamo una bella pausa e a breve vi spiegherò il rimontaggio! green
Gastone - 1303L - '74 - Tropical green
Var pussee on andà, che cent andemm!
Avatar utente
LOX
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Grazie a LOX da parte di:  Informazioni utente

Re: Riparaz. contachilometri 1303

Messaggioda Gimpsy » mar 18 mar 2014, 19:53

Ma tu sei GRANDIOSO!!!!! bravo: bravo: bravo:

Questa deve diventare una bellissima [GUIDA] LOX!!! Complimenti davvero!
Dai dai aspettiamo il rimontaggio!!! green
Avatar utente
Gimpsy
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Re: Riparaz. contachilometri 1303

Messaggioda LOX » mer 19 mar 2014, 10:10

Dimenticavo... Dovete togliere anche la parte metallica con l'innesto per le lampadine delle frecce, della spia olio e spia generatore. In questo modo il guscio in plastica può essere pulito con più facilità.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Gastone - 1303L - '74 - Tropical green
Var pussee on andà, che cent andemm!
Avatar utente
LOX
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Re: Riparaz. contachilometri 1303

Messaggioda LOX » mer 19 mar 2014, 10:14

Dopo aver ripulito tutto per bene dovrete fare tutti i passaggi al contrario. Inserite il perno nella sua staffa e ripiegate i dentini come erano in origine (ruotandoli con una pinza a becchi) dopo averli fatti passare dalle fessure. Non abbiate timore perché la staffa si può montare solo in un modo. Al contrario i dentini e le fessure non combaciano.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Gastone - 1303L - '74 - Tropical green
Var pussee on andà, che cent andemm!
Avatar utente
LOX
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Re: Riparazione contachilometri 1303

Messaggioda LOX » mer 19 mar 2014, 10:22

Riposizionate l'ingranaggio piccolo nella sua sede facendo attenzione a far combaciare i denti con quelli del perno. Anche qui non c'è il rischio di metterlo al contrario dato che nell'altro senso le dentature non si toccano.
Ruotate il perno avanti e indietro per far combaciare i denti. l'ingranaggio bianco è semplicemente appoggiato nella sua sede.
L'ingranaggio più piccolo (quello che da il movimento alle cifre) è IL PUNTO CRITICO DEL CONTACHILOMETRI. Infatti è il motivo per cui non viene misurata la percorrenza anche se viene rilevata in modo corretto la velocità dalla lancetta.
Come si vede dalla foto è presente una crepa che, allargando il foro centrale, non permette la rotazione solidale tra ingranaggio e perno di rotazione delle cifre.
Per cui, dopo aver rimosso tutto lo sporco all'interno della crepa, ho incollato con resina epossidica la zona (potete usare anche una colla potente, basta una piccola quantità) e ho mantenuto i lembi uniti con una pinza. Per evitare di stare 24 ore con la pinza in mano boxed ho fissato i bracci della pinza con dello scotch di carta per evitare che le due parti si aprano durante l'asciugatura.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Gastone - 1303L - '74 - Tropical green
Var pussee on andà, che cent andemm!
Avatar utente
LOX
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Re: Riparaz. contachilometri 1303

Messaggioda LOX » mer 19 mar 2014, 10:35

Ora , già che c'ero, mi è sembrato bello azzerare il contachilometri.
Ci sono due possibilità: smontare completamente tutti gli ingranaggi delle cifre (il che richiede una pazienza spropositata e comunque se tutto funziona meglio evitare dato che far combaciare poi tutto non è semplice) oppure, come ho fatto io, far percorrere un po' di chilometri al nostro odometro (strumento per misurare i chilometri) utilizzando... un TRAPANO AVVITATORE fischio:
Fissate il perno delle rotelle dei numeri al mandrino del trapano e via... In circa tre ore ho raggiunto il chilometro "000000" partendo da circa "66000". :shock:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Gastone - 1303L - '74 - Tropical green
Var pussee on andà, che cent andemm!
Avatar utente
LOX
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Re: Riparaz. contachilometri 1303

Messaggioda Dade » mer 19 mar 2014, 10:40

... caxxo, così mi fai venire voglia! :shock: :hail:
Avatar utente
Dade
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Re: Riparaz. contachilometri 1303

Messaggioda LOX » mer 19 mar 2014, 10:40

Dopo aver fatto la foto di rito con le cifre "000000" ho pensato di portare la cifra ad un numero ASSOLUTAMENTE CASUALE :rolf: (considerando anche che sono più o meno i chilometri che ho fatto dopo il restauro del mezzo).
Intanto che il trapano lavora per me mi sono dedicato alla lucidatura del plexiglass frontale.
Armato di DREMEL e pasta abrasiva ho tolto i graffi superficiali presenti.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Gastone - 1303L - '74 - Tropical green
Var pussee on andà, che cent andemm!
Avatar utente
LOX
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

PrecedenteProssimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Ritorna a Varie

cron