[Guida] Costruzione sabbiatrice "potenziata" homemade

Regole del forum
Agli Artt. 6 e 8, del Regolamento si precisa che l'Amministrazione e in particolar modo l'Autore dell'articolo non sono responsabili di eventuali danni a persone e/o cose derivanti dalla cattiva progettazione/costruzione di attrezzature fai da te.

Pertanto, se siete CONSAPEVOLI DI NON ESSERE IN GRADO di realizzare una attrezzatura a regola d'arte che sia a tutela della altrui e vostra sicurezza e salute, NON FATE NESSUN LAVORO!

L'Amministrazione di VolksGarageItalia
Parole chiavi per questo argomento
aria, macchina, guida, appena, homemade, costruzione, sabbiatrice, potenziata, garage, tanto, ragazzi, post, sembra, fine

[Guida] Costruzione sabbiatrice "potenziata" homemade

Messaggioda Maciokko » ven 26 lug 2013, 11:14

Buongiorno a tutti, :clap:
sperando di fare cosa gradita, vorrei postare la costruzione della "mia" sabbiatrice. La mia è un pò "panzer" ma per farla vi pùo bastare benissimo una bombola del gas (OCCHIO) vecchia o qualsiasi altro recipiente possa essere messo alla pressione irrisoria di 2 bar circa.
Questa non è il "classico" progetto che trovate ovunque... con la bombola che viene messa a 6 o più bar di pressione e la sabbia viene mescolata "sotto la bombola"...
Il mio progetto (che in realtà di sicuro molti altri avranno fatto) è un'evoluzione (piccola) che fa risparmiare tempo e soprattutto è più SICURA. Io sinceramente con la sabbiatrice classica ho rimediato una bruttissima escoriazione data dallo scoppio del tubo in pressione dove passava l'aria-sabbia... da li mi sono ingegnato!
Prima di cominciare, 2 considerazioni: la sabbiatrice è da ESTERNI. Bisogna mettersi in mezzo ad un campo o comunque all'esterno... non sognatevi di mettervi in garage dove per esempio avete altra attrezzatura o mettete dentro la macchina! Vestitevi a dovere, la sabbia entra ovunque! Usate una maschera con i filtri (di quelle da verniciare della 3m dovrebbe essere sufficiente)! non usate le mascherine antipolvere! Guardate la foto per capire! MI RACCOMANDO! FIDATEVI! chair chair chair
La sabbiatrice funziona solo con un buon compressore... non so dirvi quanto e come... io ha la fortuna di avere un compressore industriale molto potente con più di 1000L di serbatoio.
Comunque dimensionando bene il tutto potete anche usare un 100L di compressore "normale"... ovviamente l'ugello sarà più piccolo e la resa minore...
eom1.jpg

Partiamo dalla teoria della sabbiatrice "classica" ( http://www.bsmacchine.it/product_info.p ... 3godeHEAnw ) : come vedete in foto, quando si mette in pressione il tutto e si aprono i 2 rubinetti in ingresso dell serbatoio, si mette tutto in pressione (compresa la bombola). successivamente si apre la pistola di sabbiatura e si setta la sabbiatrice aprendo piano piano il rubinetto di miscelazione della sabbia.
Quali sono i contro?
  1. appena finisci di sabbiare e chiudi la pistola di sabbiatura, devi "correre" a chiudere il rubinetto di miscelazione sabbia, se no ti si riempie di sabbia il tubo e ti si intasa tutto... con le conseguenti bestemmie per "sturare" (bisogna chiudere i rubinetti di alimentazione dell'aria, e con santa pazienza soffiare aria dentro l'ugello di uscita della pistola finchè non si stura il tubo........
  2. La miscela di aria-sabbia è ovviamente abrasiva... e non poco, soprattutto dove il tubo fa curve... quindi tende a "mangiare" la gomma che prima o poi inevitabilmente scoppierà. Chi lo ha già fatto sa quanto ROTTURA DI CAXXO è fermarsi e spogliarsi per sistemare o cambiare il tubo!
Io questo ripo di sabbiatrice l'ho costruita, ma poi, come dicevo, ci ho lavorato sopra e l'ho potenziata...

Passiamo alla sabbiatrice potenziatà: lo scopo è quello di scindere le 2 linee aria e sabbia... e mescerle solo all'arrivo della pistola. Questo permette 2 vantaggi:
  1. la bombola, portasabbia, è a 2 bar di pressione (da regolare SOLO UNA VOLTA a piacimento la pressione in base alla resta), quindi il tutto è più sicuro;
  2. il tubo della linea sabbia non si logora... in quanto è totalmente pieno di sabbia e quindi non abbrade più di tanto le pareti (quasi per niente).

Utilizzo pratico:
  1. aprire ed alimentare a 4-6-8 bar la linea generale
  2. regolare a 2 bar il manometro d'entrata della bombola.
  3. aprire il rubinetto della sabbia sulla pistola finchè non viene fuori sabbia e poi chiuderlo (per scaricare il tubo dall'aria e riempirlo di sabbia);
  4. aprire il rubinetto dell'aria della pistola (è solo una rubinetto di sicurezza);
  5. premere il "grilletto" e poi aprire il rubinetto dell'aria della sabbia sulla pistola
  6. SABBIARE!!
quando si finisce:
Chiudere il rubinetto della sabbia sulla pistola PRIMA di lasciare il "grilletto"...
cfrw.jpg


Adesso cerco qualche foto della mia...e metto la lista materiali e istruzioni varie...

Sperando di fare cosa gradita... Vi saluto tutti! :hail: bye1
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Maciokko
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

9 Grazie a Maciokko da parte di:  Informazioni utente

Re: [Guida] Costruzione sabbiatrice "potenziata" homemade

Messaggioda Magic Bus » ven 26 lug 2013, 12:03

graditissima guida, avere un filtro essicatore per l'aria penso sia indinspensabile, se puoi metti le foto di tutti i componenti che hai usato :ok:
Avatar utente
Magic Bus
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Re: [Guida] Costruzione sabbiatrice "potenziata" homemade

Messaggioda giambo » ven 26 lug 2013, 12:04

be nsomma non è che ti è venuta proprio bene ee..... green green green green
Avatar utente
giambo
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Re: [Guida] Costruzione sabbiatrice "potenziata" homemade

Messaggioda Maciokko » ven 26 lug 2013, 13:33

Copio la procedura (modificandola) da un altro post che avevo fatto su un altro sito di Macchine Utensili
  1. sono andato a comprare una bombola di metano di quella da macchina fatta a "siluro" (non ciambella). Spesa 20€ perchè te la devono dare bonificata.
  2. una volta portata a casa BISOGNA riempirla di acqua e lasciarla riposare per un giorno, poi il giorno seguente si svuota... così per 3gg almeno, finchè non vedete che l'acqua non è più contaminata dal metano.
  3. ho lasciato un pò di acqua dentro e ho tagliato una estremità con il flex. ho segnato la bombola con dello scotch (anche di carta) largo in modo da seguire dritto. ciò è abbastanza importante se non volete smadonnare quando dovrete saldare il coperchio-cappella al contrario poi.
  4. ho fatto un foro filettato (da 1" mi sembra) nel centro del cappello da risaldare alla bombola. questo sarà il nostro ingresso della sabbia per il caricamento del bussolotto.
  5. sulla "carcassa" della bombola ho forato e saldato 2 tronchetti filettati agli estremi, li trovate anche già fatti-zincati al brico . io ho usato tutta la linea da 1/2 pollice (raccordi, tronchetti, rubinetti).
  6. fatto ciò ho saldato il cappello rovesciato in modo che faccia da "imbuto" per la sabbia (come vedete nelle foto).
  7. una volta tappato i 2 tronchetti ho provato la tenuta della bombola (un disastro) e corretto i buchi che inevitabilmente avevo fatto. PS: non c'è da preoccuparsi troppo per la pressione, nel senso che le bombole di metano sono collaudate per 250bar, noi ne mettiamo appena 2 al max (nel mio caso)...
  8. dopo che ho smadonnato per mezza giornata per tappare tutti i buchetti, il corpo centrale è finito, io l'ho completato con 3 "zampe" con attaccate 3 rotelle in modo da renderla trasportabile (pesa 'na cifra).
  9. a questo punto la bombola è finita... bisogna lavora sulla pistola... io sinceramente ho recuperato tutto da una pistola sabbiatrice "professionale" (la PS/S di questa pagina http://www.ucrbrico.com/pagine/pistole_lsabbiatrici.htm ), ma potete usare quelle pistoline da 20€ che ci sono al brico. L'ho modificata come in foto mettendoci 2 rubinetti per sabbia e aria (questo potete anche fare a meno di metterlo, è una sicurezza)

Il resto del "raccordaggio" mi sembra abbastanza chiaro dalle foto penso. Se avete dubbi son qua!
Bombola sabbiatura.jpg
Dettaglio collegamento pistola di sabbiatura.jpg
Dettaglio collegamento alimentazione aria sabbiatrice.jpg
Dettaglio collegamento alimentazione aria sabbiatrice_2.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Maciokko
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

5 Grazie a Maciokko da parte di:  Informazioni utente

Re: [Guida] Costruzione sabbiatrice "potenziata" homemade

Messaggioda Gimpsy » ven 26 lug 2013, 13:47

GRAZIE Maciokko!
Bellissima guida e soprattutto ben spiegate le fasi di utilizzo!!!

Questo argomento è interessantissimo e vi ricordo (tu e Giambo sapete) che mi ritrovo con una bombola del gas di una macchina ma da collegare ad un compressore (380V) di soli 100 litri.

Per farla breve, non mi resta che chiederti: hai voglia di seguirmi passo passo nella costruzione della sabbiatrice che utilizzerò io?
Se ne hai piacere, cogliamo l'occasione per documentare le fasi passo-passo di questo tuo progetto per capire anche quali sono le difficoltà che si possono trovare nella realizzazione di questa attrezzatura! :ok:
Avatar utente
Gimpsy
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Grazie a Gimpsy da parte di:  Informazioni utente

Re: [Guida] Costruzione sabbiatrice "potenziata" homemade

Messaggioda VolksGarageItalia » ven 26 lug 2013, 13:47

Sappiamo che tutti gli Utenti registrati di questo forum sono stati attenti nella lettura del Regolamento (visualizzabile a QUESTO indirizzo) il quale, al punto c. dell'Articolo 6 e all'Articolo 8, evidenzia che l'Amministrazione e in particolar modo l'Autore dell'articolo non sono responsabili di eventuali danni a persone e/o cose derivanti dalla cattiva progettazione/costruzione di attrezzature fai da te.

Pertanto, se siete CONSAPEVOLI DI NON ESSERE IN GRADO di realizzare una attrezzatura a regola d'arte che sia a tutela della altrui e vostra sicurezza e salute, NON FATE NESSUN LAVORO!

Mi raccomando, la salute prima di tutto!


VolksGarageItalia
Avatar utente
VolksGarageItalia
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Grazie a VolksGarageItalia da parte di:  Informazioni utente

Re: [Guida] Costruzione sabbiatrice "potenziata" homemade

Messaggioda Maciokko » ven 26 lug 2013, 13:57

Sono pienamente d'accordo!
Avatar utente
Maciokko
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Re: [Guida] Costruzione sabbiatrice "potenziata" homemade

Messaggioda Magic Bus » ven 26 lug 2013, 17:25

:rolf: te ciapa li' Gimpsy...ahsisi il grande fratello ci controlla, qui ci vuole subito un'ammenda smile
Avatar utente
Magic Bus
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Re: [Guida] Costruzione sabbiatrice "potenziata" homemade

Messaggioda Gimpsy » ven 26 lug 2013, 19:25

Partiamo dal fatto che ho recuperato questa bombola di gas da una vecchia auto che andava a GPL (eh già: qui da noi il metano non esiste...) e bonificandola per benino con numerosi lavaggi di acqua -come ben descritto da Maciokko- ho iniziato a guardarla un pò per capire come creare una sabbiatrice.

La pulizia è fondamentale perché, se ci fosse qualche residuo di gas, nel momento del taglio con lo smeriglio o di una foratura con il trapano si rischia la detonazione. Quindi, Ragazzi, rimarcando ciò che ha detto Maciokko: OCCHIO!

Io l'ho tenuta a bagno per diverso tempo, cambiando spesso l'acqua (1 volta al giorno) per un mese. Può sembrare esagerato ma la paura di finire male lo è ancora di più...
Bombola per sabbiatrice (1).jpg

La fotografia che vedete di seguito mostra la bombola nella sua interezza.
Bombola per sabbiatrice (2).jpg

Proseguendo con la costruzione della sabbiatrice, il primo dubbio che mi è sorto è relativo al bocchello laterale della bombola dove vi era innestato il regolatore del gas tramite 6 bolloncini a brugola.
Dettaglio bocchello bombola.jpg


Mi conviene sfruttare questa parte per l'inserimento del raccordo da 1/2" per l'alimentazione dell'aria dal compressore primario?

Utilizzare come attacco il regolatore che c'era collegato in origine è un pò impegnativo in quanto le cannette ad esso collegate sono da 3/8" e quindi di sezione molto più fine. Pensavo di allargare questa sezione ma non so se sia conveniente.
La seconda ipotesi potrebbe essere quella utilizzare un disco cieco ma verrebbe difficile costruirlo con la sua sede di origine. Un lavoro che si può fare solo dal tornitore...

A me piacerebbe che tutto fosse dimensionato con tubi da 1/2".
Cosa converrebbe fare?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Gimpsy
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Grazie a Gimpsy da parte di:  Informazioni utente

Re: [Guida] Costruzione sabbiatrice "potenziata" homemade

Messaggioda Maciokko » lun 29 lug 2013, 9:41

Puoi mettere una foto del regolatore che dici?
Comunque, se fossi in te io mi farei fare una piastra cieca con un foro centrale da 1/2". Poi puoi merretci un nipples e da li cominci son la raccorderia.
Avatar utente
Maciokko
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Prossimo

Ritorna a Attrezzature & Fai da Te

cron