Motore protetto dalla pioggia

Parole chiavi per questo argomento
aria, motore, sembra, protetto, cofano, dalla, pioggia, fine, carburatore, trovato, idea, anno, problema, raduno

Motore protetto dalla pioggia

Messaggioda Maggio » mer 19 nov 2014, 0:10

Non sapevo come nominarla ne dove postarla, quindi se ritenete opportuno spostarla o cambiargli nome fate pure.

Volevo segnalare questo consiglio che alla fine ho seguito ed ho trovato molto utile. Ovviamente non si scopre l'acqua calda, ma penso comunque possa aiutare.

Il mio cofano motore è grigliato e a partire da un certo anno la VW (forse per il filtro aria in plastica che portava via spazio) non ha più messo la protezione interna parapioggia di raccolta e scarico dell'acqua. Forniva come accessorio una plastica esterna a richiesta. Brutta, ma utile. Partecipando ad una manifestazione abbastanza lontana e visto che i meteorologi davano previsioni torrenziali e dovendolo lasciare posteggiato in un parcheggio all'aperto,la sera ho coperto le griglie con un celophan di plastica attaccato con del semplice scotch carta alla carrozzeria (non avevo altri prodotti) che poi la mattina rimuovevo facilmente lasciando cosi il motore asciutto da umidità e pioggia. Notavo che a differenza di altre volte, non avevo problemi da freddo e si scaldava subito tenendo bene il minimo.

Le griglie vanno bene in movimento perchè aiutano la circolazione dell'aria, ma da fermo bagnano lo spinterogeno e il carburatore.
Avatar utente
Maggio
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Re: Motore protetto dalla pioggia

Messaggioda Gimpsy » gio 20 nov 2014, 22:46

Grazie Maggio!!
Mi sembra un ottimo consiglio... hai qualche foto?
Avatar utente
Gimpsy
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Re: Motore protetto dalla pioggia

Messaggioda Maggio » lun 24 nov 2014, 13:45

Gimpsy ha scritto:Grazie Maggio!!
Mi sembra un ottimo consiglio... hai qualche foto?


Foto non ne ho fatte, alla fine si è trattato solo di un sacchetto di plastica appicciacto con del nastro di carta sulla carrozzeria per proteggere momentaneamente durante la sosta notturna dalla pioggia.
Avatar utente
Maggio
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Re: Motore protetto dalla pioggia

Messaggioda Maggio » gio 4 dic 2014, 20:32

Ecco una foto esemplificativa trovata su facebook. Ho retto che è un manufatto artigianale realizzato in vetroresina con due tubetti di scarico che scendono sui lati.

Ovviamente quando dovete realizzare qualcosa del genere dovete tenere conto dell'ingombro del filtro aria che avete nel motore ed evitare materiali che con il calore si deformino o che rischino di prendere fuoco.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Maggio
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Re: Motore protetto dalla pioggia

Messaggioda mauro.tosi » gio 18 dic 2014, 16:36

Quello della griglia effettivamente, a parere mio, è un problema.
In passato mi è capitato che, dopo un forte acquazzone, la calotta del mio 1303 si è bagnata ed il motore non è ripartito se non dopo averla asciugata per bene. Stessa cosa successe ad un amico in un raduno a Ravenna a bordo del suo cabrio.
Bravo Maggio; questo è l'uovo di Colombo!
I modelli berlina vennero dotati di cofano vano motore con griglie dal 1970 mentre per i modelli cabrio non ne sono mai stati sprovvisti fin dagli anni 50 perciò il problema potrebbe riguardare molti di noi.
Il metodo artigianale postato da Maggio è molto simile a quanto la Vw era solita fare con i cofani anni 50/60 dei modelli cabrio. Un dettaglio importante che non noto nella protezione artigianale della foto è la feritoia aggiuntiva nella parte piana, parallela quindi alle griglie del lamierato, che consentirebbe all'aria in ingresso di raggiungere direttamente il motore (feritoia presente nei cofani 6volt).
E' giunta l'ora di sporcarsi un po' le mani...
Avatar utente
mauro.tosi
 
Informazioni utente Informazioni utente
 

Re: Motore protetto dalla pioggia

Messaggioda iperpiper » ven 14 lug 2017, 19:13

Mia moglie è rimasta a piedi più di una volta causa acquazzone.
Avrei potuto dirle di smontare la calotta dello spinterogeno e asciugare per bene, ma avrei dovuto partire dalla spiegazione di dov'è il motore ...
Non ho alcuna intenzione di montare l'orribile protezione esterna, ma comprerei subito una simile a quella della foto pubblicata da Maggio.
Avete idea di dove possa trovarne una? Nuova, usata, da restaurare ...
Avatar utente
iperpiper
 
Informazioni utente Informazioni utente
 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Ritorna a Motore

cron