Motore su banco prova: problemi e soluzioni

Avatar utente
Gimpsy
Amministratore
Messaggi: 3341
Iscritto il: ven 14 giu 2013, 23:32
Nome: Pierluigi
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Motore su banco prova: problemi e soluzioni

Messaggio da Gimpsy » lun 10 lug 2017, 9:29

Magic Bus ha scritto:scusa la domanda scontata, era identica a quella vecchia?
Si Magic.
maggiolo72 ha scritto:Hai fatto il controllo sul livello della benza nel carburatore come suggeriva Vincenzo ?
No, non ancora perché ho avuto altri impegni... Ma lo farò quanto prima!!

Marketto
Messaggi: 152
Iscritto il: sab 13 mag 2017, 13:27
Nome: Marco Federico

Re: Motore su banco prova: problemi e soluzioni

Messaggio da Marketto » lun 10 lug 2017, 13:00

Ciao ragazzi,la lunghezza dell'astina di comando pompa benzina,per il motore 1200,è di 108 mm.Poi se scende benzina nella coppa,hai la membrana della pompa benzina che è andata,e giustifica anche il fatto del consumo eccessivo di benzina.Ma può anche dipendere dalla valvola a spillo del carburatore,che se andata anche quella,provoca sversamento di benzina nella coppa,attraverso i cilindri.Quindi come ti è stato già suggerito,controlla il livello della benzina nella vaschetta del carburatore,che se non sbaglio,deve oscillare tra i 17,e 19 mm,e che la rondella di spessore sotto la valvola a spillo,sia di 1.5 mm!Ah dimenticavo,controlla che il galleggiante della vaschetta,non si sia riempito di benzina,provocando l'appesantimento,eil conseguente mancato livello costante della benzina,nella vaschetta!

Marketto
Messaggi: 152
Iscritto il: sab 13 mag 2017, 13:27
Nome: Marco Federico

Re: Motore su banco prova: problemi e soluzioni

Messaggio da Marketto » lun 10 lug 2017, 13:21

Ragazzi,mi correggo per quanto riguarda il livello della benzina nella vaschetta del carburatore.Per i motori 1600,con carburatore 34 PICT-3,il livello è di 17-19 mm.Mentre per il motore 1200,con carburatore 30 PICT-3,il livello è di 12-14 mm!

Avatar utente
Gimpsy
Amministratore
Messaggi: 3341
Iscritto il: ven 14 giu 2013, 23:32
Nome: Pierluigi
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Motore su banco prova: problemi e soluzioni

Messaggio da Gimpsy » mar 11 lug 2017, 19:36

In che punto va misurato il livello?

Avatar utente
maggiolo72
Messaggi: 170
Iscritto il: gio 19 nov 2015, 20:27
Località: Basilea

Re: Motore su banco prova: problemi e soluzioni

Messaggio da maggiolo72 » mer 12 lug 2017, 11:17

Appoggia qualcosa di dritto sui bordi della vaschetta e misura al centro la distanza con la benzina, non misurare sul bordo perchè la capillarità può falsare il risultato :)

Avatar utente
Gimpsy
Amministratore
Messaggi: 3341
Iscritto il: ven 14 giu 2013, 23:32
Nome: Pierluigi
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Motore su banco prova: problemi e soluzioni

Messaggio da Gimpsy » lun 17 lug 2017, 16:52

Sembrerebbe che il problema sia stato risolto.
Un motivo che non ci avrei mai pensato, anzi, ho pensato al peggio invece di andare per gradi e ragionare come mi ha fatto fare Vincenzo: se non fosse stato per il suo aiuto ero ancora li a misurare livelli e a rismontare tutto.

Cavi candela cilindri 1 e 2 invertiti.
Grande distrazione e convinzione di aver rimontato tutto come in origine...e mi sbagliavo!

Vincenzo ha detto subito: "guarda che hai un cilindro (o più di uno) che non va in detonazione!". Io credevo non fosse possibile che il motore andasse a due pistoni e invece... Era così.. Gli altri due si riempivano di benzina buttandola in coppa, a volte addirittura sfiammando dalla marmitta.

Grazie Vinx.. Confermo ancora una volta che sei un grande!

Avatar utente
vincenzo
Messaggi: 216
Iscritto il: ven 19 lug 2013, 0:20
Località: Porto Potenza Picena

Re: Motore su banco prova: problemi e soluzioni

Messaggio da vincenzo » lun 17 lug 2017, 22:35

Vincenzo ha detto subito: "guarda che hai un cilindro (o più di uno) che non va in detonazione!".

in realtà ho detto "guarda che hai un cilindro (o più di uno) che non va in scoppio!".
Controlla cavi, candele, corretto ordine, resistenza ohmica della pipetta, eccetera....

Sai, non vorrei che poi qualche "precisetti" dica che ho detto cazzate.... ahahahaha

Avatar utente
Gimpsy
Amministratore
Messaggi: 3341
Iscritto il: ven 14 giu 2013, 23:32
Nome: Pierluigi
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Motore su banco prova: problemi e soluzioni

Messaggio da Gimpsy » mar 18 lug 2017, 14:49

Adesso domanda successiva.
Ho stabilito che a circa 900-1000 giri/minuto, 50 ml di benzina vengono consumati in 7 minuti.

È un consumo congruo, secondo voi?

Avatar utente
vincenzo
Messaggi: 216
Iscritto il: ven 19 lug 2013, 0:20
Località: Porto Potenza Picena

Re: Motore su banco prova: problemi e soluzioni

Messaggio da vincenzo » mar 18 lug 2017, 23:51

ma monta sto motore sulla macchina e cammina. fischio:
Abbassa il minimo a 800/850.
ciao

Marketto
Messaggi: 152
Iscritto il: sab 13 mag 2017, 13:27
Nome: Marco Federico

Re: Motore su banco prova: problemi e soluzioni

Messaggio da Marketto » mer 19 lug 2017, 10:59

Ciao Gimpsy,il sistema che hai usato,non può mai rivelare il consumo effettivo.Un conto è tenere la macchina in moto,ferma e con un regime di giri piuttosto alto,per un motore del Maggiolone,un conto è farlo "camminare"normalmente,affrontando percorsi misti,autostrade,con vento a favore,o contro,a pieno carico,o da solo,ecc.Solo cosi,puoi testare il consumo reale,nelle piu' svariate condizioni di marcia.Quindi come ha detto Vincenzo,monta sto motore,dagli una bella messa a punto,regola il regime a 850 giri/min,e cammina.Io sul mio Maggiolone Cabrio con motore 1600,riesco a fare i 12-13 KM/LITRO,in autostrada,su percorso misto,10 KM/LITRO!

Rispondi